Menù principale

sabato, Settembre 24th, 2022

 

COVID-19 Bollettino Epidemiologico del 24 settembre 2022 Regione Puglia

COVID-19 Bollettino Epidemiologico del 24 settembre 2022 Regione Puglia 872 Nuovi casi (ieri 805) 7.805 Test giornalieri (ieri 8.011) 2 Persone decedute (ieri 3) Nuovi casi per provincia Provincia di Bari: 315 Provincia di Bat: 40 Provincia di Brindisi: 85 (ieri 86) Provincia di Foggia: 119 Provincia di Lecce: 189 Provincia di Taranto: 108 Residenti fuori regione: 11 Provincia in definizione: 5 9.312 Persone attualmente positive 97 Persone ricoverate in area non critica 7 Persone in terapia intensiva


Mesagne, si spaccia sui social per «guaritore» vendendo amuleti a clienti e offrendo supporto psicologico: indagato 37enne

Mesagne, si spaccia sui social per «guaritore» vendendo amuleti a clienti e offrendo supporto psicologico: indagato 37enne Fonte : La Gazzetta del Mezzogiorno L’uomo praticava anche la cartomanzia, previsioni astrologiche e premonizioni 24 Settembre 2022Redazione online La polizia di Mesagne (Br) ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di un trentasettenne del posto, presunto responsabile di esercizio abusivo di una professione: aveva pubblicizzato sui social media la propria attività di “sensitivo e guaritore”, presentandosi come persona in grado di ascoltare, di offrire consigli e supporto psicologico perPer saperne di più


Pesante condanna per maltrattamenti in famiglia e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Pesante condanna per maltrattamenti in famiglia e violazione degli obblighi di assistenza familiare. Fonte: Lo Strillone Tre anni e due mesi di reclusione è la pesante condanna inflitta venerdì 23 settembre dal Tribunale di Brindisi, giudice Simone Orazio, a un uomo di 45 anni, residente a Francavilla Fontana, e ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e violazione degli obblighi di assistenza familiare. I fatti risalgano al 2015 e si sono verificati proprio nella città di Francavilla Fontana. Le indagini furono coordinate dalla pubblica ministera Valeria Farina Valaori, all’epocaPer saperne di più


La sanità del futuro avrà bisogno di 30mila infermieri e 4500 medici

La sanità del futuro avrà bisogno di 30mila infermieri e 4500 medici Fonte: La Voce di Manduria La nona edizione della Summer School di Motore Sanità dal titolo “il Pnrr tra economia di guerra ed innovazione dirompente” si è conclusa portando a casa risultati concreti e proposte da attuare. Tre giorni di lavoro, 200 relatori, 3 sessioni parallele, durante le quali hanno fatto sentire la loro voce clinici, istituzioni, associazioni di pazienti, professioni sanitarie e politici, che hanno espresso la loro idea sulla Questi i principali punti emersi dal dibattito:Per saperne di più