Menù principale

BRUNO (PD): “OK ALLA PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE, PIÙ POSTI IN SPECIALIZZAZIONE PER I MEDICI PUGLIESI. BASTA MIGRAZIONI DI MASSA

BRUNO (PD): “OK ALLA PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE, PIÙ POSTI IN SPECIALIZZAZIONE PER I MEDICI PUGLIESI. BASTA MIGRAZIONI DI MASSA”
Fonte : Lo strillone
Così il consigliere regionale Maurizio Bruno (Pd):
“Da oggi i medici formatisi in Puglia avranno una nuova opportunità per rimanere nella loro regione. Via libera dal Consiglio ai nuovi posti per la Scuole di Specializzazione. Unica condizione: il medico dovrà rimanere in Puglia per i successivi 5 anni.
I medici formatisi in Puglia, da oggi, avranno un’opportunità in più per rimanere in Puglia.
Con una proposta di legge da noi presentata e votata all’unanimità, il Consiglio ha dato il via all’incremento dei posti disponibili per l’ammissione dei medici pugliesi alle Scuole di Specializzazione in Medicina nella nostra Regione.
Ci saranno più borse di studio, più posti disponibili, ma anche una condizione da rispettare: chi accederà a questa opportunità dovrà garantire la sua presenza nei nostri ospedali per almeno i prossimi 5 anni.
In questo modo non solo riusciremo a colmare parte del fabbisogno di medici nelle nostre strutture e nei nostri presidi.
Ma poniamo anche fine a quella insopportabile emigrazione dei nostri straordinari giovani professionisti i quali, per carenza di posti, dopo essersi finalmente formati e specializzati nella loro regione, sono costretti a fare le valigie e portare fuori dalla Puglia tutta la loro bravura, tutta la loro conoscenza, che qui hanno acquisito.
E’ un investimento straordinario sul futuro, sulla salute, sui giovani, sul merito. Sulla nostra terra e le migliori risorse che ha da offrire.
Ed è un ottimo segnale che tale proposta, per quanto giunta da una parte politica, sia stata accolta dall’intero Consiglio regionale, all’unanimità.
A tutti i colleghi va il mio ringraziamento.
Quando in ballo ci sono salute, giovani e futuro, non c’è colore che tenga.
Solo la Puglia”.