Menù principale

Conserve Italia chiude la “campagnata” 2022

Conserve Italia chiude la “campagnata” 2022
Fonte : Mesagnesera

Un altro anno è passato. Lo stabilimento di Mesagne di Conserve Italia di contrada Cavallino nei giorni scorsi ha chiuso la stagione 2022. Con quali risultati? “Con il 17 per cento in meno della produzione – ha dichiarato il direttore dello stabilimento di Mesagne Roberto Savioli (nella foto) – La produzione è stata appena inferiore alle 50 mila tonnellate, circa 10 mila in meno rispetto all’anno scorso”. Ciò ha comportato anche una riduzione delle giornate di lavoro dei 400 lavoratori stagionali che hanno lavorato. Un problema in più per molte famiglie mesagnesi in questo periodo di crisi economica. Ad incidere sono stati gli aumenti dei costi e il caldo torrido nelle nostre campagne. In compenso, però, anche quest’anno la qualità del prodotto finale è da considerare ottima.