Menù principale

Continuano le truffe di malviventi nei confronti di anziani soli. Anziana derubata

Continuano le truffe di malviventi nei confronti di anziani soli. Anziana derubata
Fonte : Brindisireport
Il più classico e infido dei trucchi: si finge assicuratore ed entra in casa di un’anziana, la deruba e si dilegua. Ma la polizia ha già imboccato una pista che potrebbe consentire di risalire all’identità del malvivente che ha sottratto denaro a un’anziana signora di Mesagne. E’ accaduto ieri, mercoledì 10 novembre 2021, quartiere Impalata, periferia della città.
Un giovane vestito in maniera elegante, dallo sguardo rassicurante, ha bussato alla porta dell’anziana. Con una scusa si è introdotto nell’abitazione, per verificare e misurare alcune stanze. Ha girovagato per la casa e si è reso conto della presenza del borsellino della signora, ben fornito, dato che la pensione era arrivata qualche giorno prima. Approfittando di un momento di distrazione, lo ha preso con sé. Quindi, è uscito da casa.
Ad attenderlo fuori, un complice, come testimoniano alcune telecamere della zona. Il complice guidava una Citroën C3. La signora si è resa conto del raggiro e ha sporto denuncia presso il commissariato di Mesagne. Gli agenti stanno già vagliando le immagini delle telecamere. Potrebbero essere già su una buona pista, tesa a individuare i malfattori. Intanto è bene ricordare di essere prudenti quando estranei bussano alla porta spacciandosi per tecnici, assicuratori o altri professionisti.