Menù principale

DRAMMA DELLA SOLITUDINE : ANZIANA TROVATA MORTA DOPO TRE GIORNI

DRAMMA DELLA SOLITUDINE : ANZIANA TROVATA MORTA DOPO TRE GIORNI
Fonte : Lavocedimanduria.It

Accorgersi della sua assenza sono stati alcuni vicini che insospettiti dal mancato ritiro del bidoncino della differenziata
Ancora un dramma della solitudine a Manduria dove un’anziana donna di 88 anni che viveva sola in un piccolo appartamento in via Mazzini, è stata trovata senza vita. Il suo corpo era disteso sul pavimento vicino al letto dove probabilmente era diretta perché colta da malore ma che non ha fatto in tempo a raggiungere.
Di lei non si avevano notizie da tre giorni e ad accorgersi della sua assenza sono stati alcuni vicini che insospettiti dal mancato ritiro del bidoncino della differenziata messo fuori tre giorni prima.
È così scattato l’allarme ai vigili urbani e ai carabinieri di Manduria che hanno fatto intervenire i vigili del fuoco poiché la porta d’ingresso era chiusa dall’interno. I pompieri del distaccamento manduriano hanno così sfondato l’infisso permettendo ai soccorritori di entrare nel piccolo appartamento facendo la macabra scoperta.
Del tutto inutile ogni tentativo di rianimare la donna il cui decesso, secondo il medico che ha redatto il certificato di morte, sarebbe avvenuto almeno tre giorni prima.
Ai famigliari informati della triste notizia non è quindi toccato fare altro che incaricare l’agenzia funebre che oggi curerà i funerali.