Menù principale

Green pass, brindisini disciplinati: circa 230 controlli, nessuna violazione (ed a Torre S.Susanna ?? n. d.r.)

Green pass, brindisini disciplinati: circa 230 controlli, nessuna violazione (ed a Torre S.Susanna ?? n. d.r.)
Fonte : BrinisiReport
Il bilancio dei controlli effettuati ieri dalle forze dell’ordine in città fra ristoranti, bar, palestre e nei confronti delle persone, per il rispetto delle nuove normative sul certificato verde
Circa 230 controlli fra attività commerciali e persone: nessuna irregolarità. Questo l’esito dei controlli interforze sul rispetto delle nuove dispositive in materia di green pass effettuati dalle forze dell’ordine a Brindisi. Da ieri (lunedì 6 dicembre), come noto, vige l’obbligo di green pass anche per viaggiare a bordo dei mezzi di trasporto pubblico locale. Istituito inoltre il super green pass per l’accesso a vari ambiti della vita sociale, fra cui ristoranti, teatri, cinema, palestre, stadi e palazzetti dello sport.
In tutto il paese, sulla base delle direttive impartite dal ministero degli Interni, la Polizia di Stato, con la collaborazione delle altre Forze di Polizia e della Polizia Locale, ha incrementato i controlli all’interno di numerosi esercizi pubblici sul possesso del green pass e del super green pass. Solo a Brindisi sono stati oltre 200 i controlli e circa 30 i locali tra bar, ristoranti/pizzerie (anche all’interno dei centri commerciali) e palestre. La Polizia di Stato, nello specifico, ha controllato 15 esercizi pubblici e 120 persone
I brindisini, si apprende dalla questura, si sono dimostrati attenti alla normativa sul contenimento contagio: nessuna violazione è stata riscontrata. I controlli voluti dal Prefetto e dal questore, in linea con le direttive impartite dai vertici del governo e dal Capo della Polizia, continueranno anche nelle prossime settimane.