Menù principale

Ha seminato il panico in doversi comuni del brindisino una donna al volante della sua Fiat 500 di colore giallo.

Ha seminato il panico in doversi comuni del brindisino una donna al volante della sua Fiat 500 di colore giallo.
Fonte : Lo Strillone
Ha seminato il panico in doversi comuni a cavallo tra le province di Brindisi e Taranto al volante della sua Fiat 500 di colore giallo: ieri sera, partita da Ceglie Messapica, ha dapprima preso contromano viale Lilla a Francavilla Fontana, poi ha invaso piazza Manfredi a Oria, infine si è diretta a Manduria dov’è stata finalmente fermata dai carabinieri in via per Maruggio anch’essa imboccata contromano.
Per lei, come minimo, il ritiro della patente e il sequestro dell’auto. Si tratta di un’automobilista donna di mezza età originaria di Ceglie Messapica, a quanto pare affetta da disturbi psichici, che ha davvero rischiato di provocare una strage.
Noncurante di pedoni e chiusure al traffico, ha guidato come se nulla fosse in mezzo alla folla. Solo la prontezza dei riflessi della gente ha evitato che, ieri, giorno dell’Epifania, tra le 19 e le 22, si consumassero tragedie stradali.