Menù principale

I SACERDOTI NON VACCINATI NON POTRANNO DISTRIBUIRE L’OSTIA

I SACERDOTI NON VACCINATI NON POTRANNO DISTRIBUIRE L’OSTIA
Fonte : TODAY Attualità
I sacerdoti non vaccinati non potranno distribuire la comunione. Non solo, non potranno farlo neppure diaconi e laici di nessun genere perchè il problema è il dilagare della pandemia da covid. Lo ha deciso il vescovo della diocesi di Teano-Calvi in provincia di Caserta, Giacomo Cirulli, che ha firmato un decreto e deciso la sospensione di ogni “attività pastorale, catechistica e formativa in presenza”. Il vescovo ha richiamato le parole del Papa quando questo ha detto che “vaccinarsi con vaccini autorizzati dalle autorità competenti è un atto d’amore”.
Cirulli già a fine anno scorso aveva firmato un decreto in cui vietava nelle chiese della diocesi “ogni manifestazione artistica come concerti o altri eventi” e in cui disponeva che l’ingresso fosse consentito solo ad un certo numero di persone con tanto di vigilanti per controllare che fosse rispettato il numero massimo di fedeli presenti.