Menù principale

INCIDENTI SULLE STRADE PER IL MARE

INCIDENTI SULLE STRADE PER IL MARE

Tamponamento sulla Manduria San Pietro in Bevagna, due donne ferite, una incinta
Fonte: La Voce di Manduria
Tamponamento tra tre auto sulla Manduria San Pietro in Bevagna con due donne ferite, di cui una incinta, che sono state trasferite con codice rosso al Santissima Annunziata di Taranto.

È il bilancio ancora provvisorio di un incidente stradale avvenuto oggi pomeriggio sulla via del mare. Alla discesa della Marina, per cause in corso d’accertamento, un’auto ha tamponata quella che la precedeva. Nell’urto sono rimaste ferite due donne che viaggiavano sul lato passeggeri delle rispettive macchine, una Ford C Max e una Ford Fiesta.

Due autoambulanze del 118 hanno trasportato le ferite in ospedale. Una delle due, una ventottenne di Francavilla Fontana, è stata trasferita a Taranto per il suo stato di gravidanza quasi a termine. Anche l’altra, una giovane manduriana, è stata invece portata al Santissima Annunziata. Nessuna delle due ha riportato ferite gravi.

Sul posto oltre ai mezzi di soccorso, sono intervenuti i vigili urbani di Manduria per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Sulla litoranea tra Specchiarica e San Pietro in Bevagna, due autovetture che provenivano da direzioni opposte si sono scontrate frontalmente
Sulla litoranea tra Specchiarica e San Pietro in Bevagna, due autovetture che provenivano da direzioni opposte si sono scontrate frontalmente. A quanto pare su quel tratto di strada le auto parcheggiate su entrambi i lati restringevano la carreggiata rendendo quasi inevitabile l’impatto.
Due persone che erano a bordo delle rispettive auto, una Seat e una Bmw, sono rimaste ferite a trasportate con l’ambulanza all’ospedale Marianna Giannuzzi di Manduria. Una ragazza manduriana di 19 anni ha subito un trauma toracico e del bacino mentre un anziano di Avetrana ha riportato delle contusioni sul volto per lo scoppio dell’airbag. Nessuno dei due è stato ricoverato e sono stati dimessi dopo lunghe attesa al pronto soccorso intasato di visite e con poco personale in servizio.
A rilevare l’incidente sono intervenuti i vigili urbani di Manduria ai quali toccherà ricostruire la dinamica e le eventuali responsabilità dei conducenti.