Menù principale

L’UNICA PUGLIESE DELLA RAPPRESENTATIVA ITALIANA AI MONDIALI JUNIORES DI PADEL CHE SI SVOLGONO IN MESSICO. È FLAVIA COPPOLA, 15 ANNI, RESIDENTE CON LA FAMIGLIA A TORRE SANTA SUSANNA.

L’UNICA PUGLIESE DELLA RAPPRESENTATIVA ITALIANA AI MONDIALI JUNIORES DI PADEL CHE SI SVOLGONO IN MESSICO. È FLAVIA COPPOLA, 15 ANNI, RESIDENTE CON LA FAMIGLIA A TORRE SANTA SUSANNA.

Fonte: Lo Strillone
Una giovane atleta brindisina, l’unica pugliese della rappresentativa italiana ai mondiali juniores di padel che si svolgono da oggi al 26 settembre a Torreon, in Messico. Si tratta di Flavia Coppola, 15 anni, residente con la famiglia a Torre Santa Susanna.
Flavia ha cominciato a giocare qualche anno fa, quando di anni ne aveva 11, sui campi da tennis del circolo “Smash” del suo paese. Poi si è dedicata al padel, proprio quando questo nuovo sport ha cominciato a spopolare e anche al circolo tennis torrese ne è stato realizzato un campetto.
Qualche allenamento con l’istruttrice Antonella Maci, più per divertirsi che per altro, divertimento poi però sfociato in una vera e propria passione. Quindi il raduno pre-selettivo al Villa Pamphili Padel Club di Roma, dove Flavia ha convinto i tecnici federali. Infine, la convocazione in nazionale e un sogno che si avvera, anche se Flavia resta innamorata anche del tennis e assicura che continuerà a praticarlo. Per ora, in bocca al lupo a lei e a tutti i suoi compagni azzurri.