Menù principale

ORIA- HUB VACCINALE CHIUSO, LA SINDACA: “I GRANDI VENTILATORI NON BASTANO, SIAMO AL LAVORO PER RISOLVERE IL PROBLEMA

ORIA- HUB VACCINALE CHIUSO, LA SINDACA: “I GRANDI VENTILATORI NON BASTANO, SIAMO AL LAVORO PER RISOLVERE IL PROBLEMA”
Fonte: Lo Strillone
Così la sindaca di Oria Maria Lucia Carone:
Ieri, in tarda mattinata, la Asl ha comunicato telefonicamente che, a causa delle ondate di calore che si stanno verificando in questi giorni, al fine di tutelare la salute dei cittadini che accedono ai Punti Vaccinali di Popolazione (PVP) nonché del personale medico e paramedico impegnato nelle vaccinazioni anti Covid 19, il Presidente della Regione ha disposto che fossero adottate varie misure tecniche ed organizzative tali da ridurre il rischio degli effetti negativi sulla salute.
In conseguenza di ciò la ASL BR1 ha disposto la chiusura temporanea di tutti punti vaccinali ubicati in tensostrutture, compresa quella di Oria dove, comunque, erano stati installati due enormi ventilatori che, considerate le alte temperature degli ultimi giorni, si sono dimostrati insufficienti.
Immediatamente, appena contattata dalla ASL, questa Amministrazione si è adoperata per individuare una diversa sistemazione del Punto Vaccinale nel nostro territorio effettuando sopralluoghi con i tecnici dell’Azienda stessa. Si è ora in attesa di conoscere le determinazioni al riguardo dei suddetti tecnici.
Contestualmente, ci si sta adoperando per valutare la fattibilità e possibilità di installare un adeguato impianto centralizzato di raffreddamento e riscaldamento della struttura tensostatica, impianto non previsto nel progetto iniziale realizzato.
Temporaneamente, la ASL ha rimodulato l’agenda di prenotazione per cui i pazienti che dovevano essere vaccinati nella giornata odierna presso il PVP di Oria sono stati indirizzati a Mesagne mentre quelli in elenco per domani saranno vaccinati presso il Centro vaccinale di Latiano.
Giornalmente verrà comunicato sul sito del Comune e sui social il luogo dove verranno effettuate le vaccinazioni delle persone prenotate presso l’hub di Oria e saranno contattati direttamente gli interessati.
IL SINDACO
Maria Carone