Menù principale

Ragazza di 14 anni affetta da Covid deceduta al Perrino: miocardite fulminante. Aveva tre dosi

Ragazza di 14 anni affetta da Covid deceduta al Perrino: miocardite fulminante. Aveva tre dosi

Fonte : Lo Strillone
Vi sarebbe stata una miocardite fulminante all’origine del decesso, ieri mattina in ospedale a Brindisi, di una ragazza di 14 anni risultata positiva al Covid. Aveva tutte e tre le dosi di vaccino.
Da giorni pativa vomito e debolezza, così i genitori l’avevano portata in ospedale a Ostuni salvo poi essere stata trasferita dapprima in Pediatria a Brindisi, poi in Terapia intensiva. Il suo ricovero risale alle prime ore del mattino di sabato scorso. Dai primi esami non sarebbero emersi problemi cardiaci, elettrocardiogramma ed enzimi in regola.
”La miocardite – spiega Fulvio Moramarco, direttore del reparto di Pediatria del Perrino – è sopraggiunta dopo 24 ore dal ricovero. E’ insorta in maniera improvvisa e tempestosa. Abbiamo fatto di tutto per provare a salvarla”.
Non è chiaro se sia stata il Covid a scatenare la miocardite. Sono ancora in corso accertamenti e si attendono gli esiti di ulteriori esami per comprendere se vi fossero anche altri virus rispetto a quello del Covid nel suo sangue.
La giovane era originaria di Reggio Emilia, anche se da qualche anno con la sua famiglia si era trasferita nel Brindisino, a Serranova (Carovigno). Da settembre frequentava il primo anno al liceo artistico di Brindisi. Ora la sua salma è stata restituita alla famiglia, non è stata infatti disposta l’autopsia.