Menù principale

Si fermano per cambiare una gomma e giocano a pallone: anziano esce da casa e spara

Si fermano per cambiare una gomma e giocano a pallone: anziano esce da casa e spara
Fonte Brindisi Report
Si erano fermati per cambiare uno pneumatico e nel frattempo il resto del gruppo ha tirato fuori un pallone dal cofano e ha iniziato a giocare a calcio per strada. Improvvisamente un uomo è uscito da casa impugnando una pistola e ha sparato. Tragedia sfiorata nella serata di ieri, venerdì 17 giugno, a Francavilla Fontana dove un 81enne è stato arrestato per tentato omicidio e porto abusivo di arma in luogo pubblico.
I fatti si sono verificati a 400 metri dalla caserma dei carabinieri della locale compagnia diretta dal capitano Gianluca Cipolletta. Come già detto un gruppo di ragazzi si è fermato per strada per cambiare una gomma forata. Erano in sei e viaggiavano su due auto. Aprendo il cofano per cercare l’attrezzatura hanno trovato un pallone, così mentre alcuni si sono occupati della gomma altri hanno iniziato a giocare. Erano le 22. Un residente, in preda all’ira, forse perché svegliato dal rumore delle “pallonate” è uscito da casa con una pistola in mano e senza dare il tempo ai ragazzi di rendersi conto di quanto stava accadendo ha sparato ad altezza uomo in direzione di uno di essi, un 17enne. Lo ha mancato solo per puro caso e fortunatamente non ha esploso altri colpi. Sul posto si è recata immediatamente una pattuglia dei carabinieri che ha fermato l’anziano e avviato il sopralluogo recuperando il bossolo. L’81enne, assistito dall’avvocato Giosuè Rodia, è stato ascoltato dai militari e su disposizione del pubblico ministero di turno è stato arrestato e condotto in carcere in attesa dell’interrogatorio di convalida. La pistola utilizzata era calibro 7,65 regolarmente detenuta.