Menù principale

“SISTEMA” NELL’ARMADIO IL CADAVERE DELLA MADRE E PER DUE ANNI HA RITIRATO IL VITALIZIO DI 1700 EURO AL MESE

“SISTEMA” NELL’ARMADIO IL CADAVERE DELLA MADRE E PER DUE ANNI HA RITIRATO IL VITALIZIO DI 1700 EURO AL MESE
Fonte : La Voce di Manduria
Per due anni ha tenuto il cadavere di sua madre in un armadio, imballato in sacchi di plastica e argilla per continuare ad incassare la pensione di 1700 euro al mese.
Per questo un uomo incensurato di 50 anni di Buccinasco, in provincia di Milano, è stato denunciato dai carabinieri per occultamento di cadavere e truffa aggravata ai danni dello Stato.
A denunciarlo è stata la sua compagna che appena lo ha saputo si è rivolta ai carabinieri raccontando tutto. L’uomo chiamato in caserma ha poi confessato spiegando di avere avvolto il corpo in sacchi di plastica che aveva poi ricoperto di argilla e legno. L’anziana madre di 80 anni era morta per cause naturali nel 2019. L’appartamento è stato sequestrato dalla magistratura che ha disposto anche il sequestro dei conti bancari del 50enne.