Menù principale

TORRE SANTA SUSANNA L’AMM.NE COMUNALE INDORMA “ADEGUAMENTO SPESE DI PROCEDIMENTO PER ACCERTAMENTO E CONTESTAZIONE DELLE VIOLAZIONI AL C.D.S. E ALLE ALTRE VIOLAZIONI AMMINISTRATIVE DI COMPETENZA DELLA POLIZIA LOCALE”

TORRE SANTA SUSANNA L’AMM.NE COMUNALE INDORMA “ADEGUAMENTO SPESE DI PROCEDIMENTO PER ACCERTAMENTO E CONTESTAZIONE DELLE VIOLAZIONI AL C.D.S. E ALLE ALTRE VIOLAZIONI AMMINISTRATIVE DI COMPETENZA DELLA POLIZIA LOCALE”
DETERMINA
1. di stabilire a titolo di rimborso le seguenti spese di accertamento, procedimento e notifica, perle violazioni amministrative al Codice della Strada e per le altre violazioni amministrative di competenza della Polizia Locale, non contestate immediatamente:
Spese di accertamento, procedimento e notifica:
1a) Euro 10,55 per costo della notifica postale raccomandata dell’atto giudiziario
1b) Euro 3,50 per spese complessive di accertamento e di procedimento relative a violazioni amministrative al C.d.S. e alle altre violazioni amministrative, che comportano visure al CED-DTT e/o al P.R.A. e/o in altre banche-dati pubbliche centrali
1c) Euro 1,50 per spese complessive di accertamento e procedimento di ciascuna sanzione amministrativa anche diverse dal C.d.S. e/o che non comportino visure telematiche alle banche dati pubbliche centrali;
2. di porre a carico di chi è tenuto al pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria le predette spese (art.201, co.4, CdS, e artt. 16 e 18, L. 689/1981) così complessivamente quantificate:
• con visura: € 14,05 (1a+1b)
• senza visura: € 12,05 (1a+1c)
3. di autorizzare il Responsabile del procedimento, nel caso di istruttorie relative a
violazioni/procedimenti complessi, ad addebitare al trasgressore e/o all’obbligato in solido, a norma di legge, eventuali ulteriori spese di accertamento e notifica, debitamente documentate agli atti;
4. di stabilire che la spesa della notifica postale raccomandata, in caso di successivo incremento, venga automaticamente aggiornata, senza ricorso ad ulteriore provvedimento;
5. di riservarsi di disporre, con successivo provvedimento, il riesame e la rideterminazione delle spese di cui in narrativa, allorché i costi così quantificati dovessero subire nuovi aumenti.