Menù principale

UN 60ENNE, IN FASE DI SEPARAZIONE DALLA CONSORTE, HA AGGREDITO LA MOGLIE MINACCIANDOLA CON UN COLTELLO

UN 60ENNE, IN FASE DI SEPARAZIONE DALLA CONSORTE, HA AGGREDITO LA MOGLIE MINACCIANDOLA CON UN COLTELLO

FONTE :Brindisi Report.
Ha aggredito la moglie minacciandola con un coltello e si è allontanato, ma i carabinieri sono riusciti a rintracciarlo. Un 60enne residente a Carovigno sarebbe il responsabile di un grave episodio di violenza avvenuto nella giornata di oggi (martedì 4 ottobre) a San Vito dei Normanni. L’uomo e la consorte, da quanto appreso, sarebbero in fase di separazione. Stamani il 60enne, armato di coltello, si sarebbe recato presso l’abitazione in cui la donna è andata a vivere da sola.
Qui si sarebbe esplosa un’accesa lite culminata in un’aggressione ai danni della donna, che fortunatamente ha riportato solo delle escoriazioni per le quali è stara trasportata in ospedale, in condizioni non gravi. I carabinieri della locale compagnia si sono immediatamente messi sulle tracce dell’aggressore, che nel pomeriggio, da quanto appreso, è stato individuato presso la sua abitazione di Carovigno. A quanto pare stava preparando un borsone, forse con l’intenzione di dileguarsi. Da lì è stato condotto in caserma. Nei suoi confronti sarebbe stato disposto l’arresto.