Menù principale

lunedì, Maggio 3rd, 2021

 

BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO REGIONE PUGLIA 3 MAGGIO 2021

BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO REGIONE PUGLIA 3 MAGGIO 2021 Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì 3 maggio 2021 in Puglia, sono stati registrati 5.528 (ieri 6.226) test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 335 (ieri 810) casi positivi: 54 in provincia di Bari, 39 (ieri 60) in provincia di Brindisi, 47 nella provincia BAT, 81 in provincia di Foggia, 100 in provincia di Lecce, 11 in provincia di Taranto, 3 casiPer saperne di più


CORONAVIRUS 3. MAGGIO 2021 TORRE SANTA SUSANNA IL SINDACO INFORMA

CORONAVIRUS 3. MAGGIO 2021 TORRE SANTA SUSANNA IL SINDACO INFORMA notizia pubblicata in data 03/05/2021 La Prefettura informa che abbiamo 42 concittadini positivi al Covid e 16 in quarantena domiciliare. (-2 APRILE 2021- 20 positivi 2 in quarantena domiciliare; -6 APRILE 2021 – 20 positivi 4 in quarantena domiciliare; -9 APRILE 2021 – 25 positivi 13 in quarantena domiciliare; -12 APRILE 2021 – 30 positivi 6 in quarantena domiciliare; -16 APRILE -55 cittadini positivi 10 in quarantena domiciliare; – 19 aprile 2021 – 59 positivi 35 in quarantena domiciliare. –Per saperne di più


Torre Santa Susanna, chiusa scuola dell’ infanzia per casi di Covid

Torre Santa Susanna, chiusa scuola dell’ infanzia per casi di Covid Fonte: brindisireport.it TORRE SANTA SUSANNA – Disposta la chiusura per la scuola dell’infanzia “Collodi” (dell’istituto comprensivo statale “Mazzini”) di Torre Santa Susanna, a causa di alcuni casi di Covid. A seguito delle disposizioni fornite all’istituzione scolastica da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Brindisi, gli alunni e i docenti della classe III A proseguiranno la quarantena.


Asl Brindisi: entro metà maggio saranno completate le vaccinazioni dei soggetti fragili.

Asl Brindisi: entro metà maggio saranno completate le vaccinazioni dei soggetti fragili. Fonte: brindisireport.it Nella Asl di Brindisi proseguono le vaccinazioni dei soggetti fragili a cura dei medici di medicina generale. Ieri sono state somministrate circa 750 dosi nei centri di Cisternino, Fasano e Ostuni e le vaccinazioni continueranno fino a domenica. “Le vaccinazioni dei medici di famiglia – spiega Donato Monopoli, responsabile dell’Ufficio per la programmazione e il monitoraggio delle attività in medicina generale del distretto sociosanitario di Fasano – procedono senza sosta, compatibilmente con la disponibilità delle dosi.Per saperne di più


Vaccini: nelle prossime settimane in arrivo quasi 47mila dosi

Vaccini: nelle prossime settimane in arrivo quasi 47mila dosi Fonte: brindisireport.it – Sono 2.800 le dosi somministrate domenica, nei centri della Asl di Brindisi, mentre oggi sono 3.000 le vaccinazioni in programma. Si tratta, per la maggior parte, di seconde dosi a over 80, personale scolastico e rappresentanti delle forze dell’ordine e prime dosi per soggetti fragili e per gli ultraottantenni che non si erano prenotati in precedenza. Nella farmacia dell’ospedale Perrino di Brindisi ieri sono state consegnate 12.100 dosi di AstraZeneca, 1.700 di Moderna e 1.000 di Janssen (Johnson&Johnson).Per saperne di più


Xylella, ultimi giorni per mettersi in regola con le misure di prevenzione. Dall’11 Maggio scattano le sanzioni

Xylella, ultimi giorni per mettersi in regola con le misure di prevenzione. Dall’11 Maggio scattano le sanzioni Fonte : Brundisium.net Quest’ anno, con delibera n. 55 del 20 aprile 2021, la Regione Puglia ha stabilito che le misure agronomiche obbligatorie (cioè arature, fresature, erpicature o, in ultima ipotesi, trinciature) per il contrasto alla mobilità degli stadi giovanili della “sputacchina”, insetto vettore del batterio Xylella fastidiosa, dovranno essere praticate dal 10 aprile al 10 maggio, su tutto il territorio regionale. Come è noto, la provincia di Brindisi rientra ormai tutta nellaPer saperne di più


Hockey, una buona Olimpia pareggia nelle Marche una gara che meritava di vincere

Hockey, una buona Olimpia pareggia nelle Marche una gara che meritava di vincere Fonte : Lo Strillone HC POTENZA PICENA – HC OLIMPIA TORRE SS 2-2 Reti: Cellini (Oli), Guerrini (2) (Pot), De Stradis (Oli) Un punto conquistato o due punti persi? Questa la domanda delle domande che circolava in mattinata qui a Torre e che ci siamo posti tutti dopo aver vissuto l’incontro di ieri a Macerata. Per i nostri amici a casa, che ieri, in tanti, erano collegati a guardare l’incontro live sulla pagina social del dirigente Vita,Per saperne di più