Menù principale

Luglio, 2020

 

IL COMUNE DI MANDURIA IMPEGNATO A :garantire l’ordine e il rispetto delle norme sul distanziamento

IL COMUNE DI MANDURIA IMPEGNATO A :garantire l’ordine e il rispetto delle norme sul distanziamento Con una spesa di poco superiore ai ventunomila euro, il comune di Manduria ha affidato a cinque imprese private che operano nel settore dell’accoglienza e l’intrattenimento, la gestione di tutte le spiagge libere di propria competenza comprese tra la marina di Torre Borraco e la Salina di Torre Colimena fiume Chidro compreso (solo la sponda Nord). I gestori, sulle spiagge a loro affidate e in cambio di un corrispettivo di cui si farà carico ilPer saperne di più


Arrivano i saldi (1° AGOSTO 2020): ecco un decalogo per gli acquisti ai tempi del Covid

Arrivano i saldi: ecco un decalogo per gli acquisti ai tempi del Covid Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno 29 luglio 2020 «Saldi chiari e sicuri». Federmoda di Confcommercio stila un decalogo per i saldi ai tempi del Covid. Si tratta di una campagna di comunicazione social dedicata agli imprenditori del settore: il decalogo, da esporre presso il proprio punto vendita, contiene una serie di principi di base per gli acquisti in saldo in piena trasparenza e sicurezza, dal rispetto delle regole di distanziamento sociale alla necessità, per esempio, di accettarePer saperne di più


Coronavirus, in Puglia altri 4 casi nel Foggiano e nel Leccese

In Puglia si registrano 4 nuovi casi di Coronavirus. Lo rende noto la regione, che ha diffuso il consueto bollettino epidemiologico. Oggi in Puglia sono stati registrati 2772 tamponi, e 4 casi positivi:2 in provincia di Foggia e 2 in provincia di Lecce. Non sono stati registrati i decessi.


FINISCE CON IL PIEDE SOTTO LA RUOTA DI UNA MACCHINA

FINISCE CON IL PIEDE SOTTO LA RUOTA DI UNA MACCHINA Uno sfortunato torrese mentre attraversava via Tagliamento,finiva con il piede sotto l’auto di un automobilista di Mesagne. Soccorso dallo stesso automobilista e accompagnato presso l’Ospedale di Mesagne, i medici gli riscontravano una ferita lacero contusa al piede. Lo sfortunato se l’è cavata con alcuni punti di sutura.


Rifiuti speciali bruciati e acque reflue nel terreno, sequestrata un’azienda zootecnica e denunciata 76enne

Rifiuti speciali bruciati e acque reflue nel terreno, sequestrata un’azienda zootecnica e denunciata 76enne Fonte: brindisioggi.it 29 LUGLIO 2020 Nella masseria depositava e bruciava rifiuti speciali oltre a sversare acque reflue nel terreno, scatta il sequestro e la denuncia per una 76enne. A Torre Santa Susanna, nell’ambito di mirato servizio di controllo, a conclusione degli accertamenti, i Carabinieri del Nucleo Investigativo costituenti la task force anti-caporalato, costituita dal Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi, in ossequio alle disposizioni del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, al fine di contrastare il fenomeno dell’intermediazione illecitaPer saperne di più


LA GIUNTA COMUNALE E LA “MINO DI MAGGIO” TRE SERATE SPECIALI PER LA FESTA PATRONALE


SERATE RICREATIVE DELL’ESTATE TORRESE- LA MINO DI MAGGIO INFORMA


SERATE RICREATIVE DELL’ESTATE TORRESE- CONCERTO FESTA PATRONALE


SERATE RICREATIVE DELL’ESTATE TORRESE- BARCOLLO 31 LUGLIO


SERATE RICREATIVE DELL’ESTATE TORRESE- CACCIA ALTESORO