Menù principale

– ALLARME LEPRI IN PROVINCIA DI BRINDISI. LE LORO INCURSIONI STANNO DANNEGGIANDO INTERI RACCOLTI: MELONI, POMODORI E BARBATELLE DI VITE

ALLARME LEPRI IN PROVINCIA DI BRINDISI. LE LORO INCURSIONI STANNO DANNEGGIANDO INTERI RACCOLTI: MELONI, POMODORI E BARBATELLE DI VITE
Fonte La Gazzetta del Mezzogiorno
È quanto denuncia Coldiretti Puglia dopo le segnalazionidei produttori nelle aree prossime al Parco regionale delle Saline di Punta della Contessa. A nulla servirebbero le recinzioni poste a tutela dei campi. «Evidentemente non sono sufficienti – spiega Coldiretti Puglia – i dissuasori di tipo olfattivo a base di proteine animali, il divieto di immissioni di lepri europee ai fini di ripopolamento nei comuni di Brindisi, Torchiarolo, San Pietro Vernotico, confinanti con il parco regionale “Saline di Punta della Contessa”, oltre al contenimento numerico della popolazione di lepri, perché gli agricoltori continuano inermi a subire l’invasione delle lepri». «Si tratta di una situazione insostenibile – insiste il presidente di Coldiretti Brindisi, Filippo De Miccolis – che sta provocando l’abbandono delle aree interne, con problemi sociali, economici e ambientali».