Menù principale

ANCHE I FUNGHI COMMESTIBILI CONTENGONO UN PO’ DI TOSSINE, PER QUESTO È MEGLIO CUOCERLI

ANCHE I FUNGHI COMMESTIBILI CONTENGONO UN PO’ DI TOSSINE, PER QUESTO È MEGLIO CUOCERLI
Fonte : AGRIFOOD TODAY
Il nutrizionista del crea, Andrea Ghiselli, ci spiega le proprietà di questo alimento
Ifunghi sono alimenti particolari, ricchissimi di acqua e quindi poco calorici e sufficientemente ricchi di fibre, saziano. Come ci spiega il nutrizionista del crea, Andrea Ghiselli, contengono però alcune sostanze alcaloidi che se assunte in grandi quantità potrebbero dare problemi di salute. Per questo non andrebbero consumati crudi in elevate e cucinarli sempre. La cottura non elimina le tossine dei funghi velenosi ma diminuisce quelle di quelli commestibili.