Menù principale

AVVISO PER GI AUTOMOBILISTI : DA IERI 22 NOVEMBRE È STATO ATTIVATO ANCHE L’AUTOVELOX (PHOTORED) FISSO LUNGO LA STRADA PROVINCIALE MANDURIA – ORIA, IN DIREZIONE ORIA.

AVVISO PER GI AUTOMOBILISTI : DA IERI 22 NOVEMBRE È STATO ATTIVATO ANCHE L’AUTOVELOX (PHOTORED) FISSO LUNGO LA STRADA PROVINCIALE MANDURIA – ORIA, IN DIREZIONE ORIA.
Fonte : Lo strillone
Dal 22 novembre sarà attivato anche l’autovelox (photored) fisso lungo la strada provinciale Manduria – Oria, in direzione Oria. Il limite è di 70 Km/h. Si ricorderà come lo scorso 1 novembre fosse stato attivato quello lungo la circonvallazione, posizionato in discesa, nella direzione da Francavilla verso Cellino San Marco.
L’Amministrazione comunale guidata dalla sindaca Maria Lucia Carone ha deciso di puntare forte sulla sicurezza della circolazione, avendo considerato quei tratti particolarmente pericolosi.
Va da sé – ed è inopinabile – che i proventi delle sanzioni amministrative, al netto dei ricorsi accolti, finiranno nelle casse dell’ente, non particolarmente floride.
Il cittadino medio o, per meglio dire, l’utente della strada medio si chiede: le ragioni che hanno spinto l’Amministrazione comunale a dotarsi di questi strumenti – in aggiunta all’autovelox mobile usato spesso dalla polizia locale lungo la superstrada Taranto – Brindisi – sono davvero e unicamente legate a questioni di sicurezza della circolazione, a prevenire incidenti? Oppure, magari in subordine, si mira a rimpinguare i conti municipali?
Il dubbio e il relativo quesito, in questi come in tutti gli altri casi simili, sono tanto civili quanto legittimi.
Intanto, sempre nell’ottica della trasparenza, non sarebbe affatto male se fossero comunicati i primi risultati finanziari dell’apparecchio già in funzione, magari a un mese dalla sua attivazione. Così, giusto per capire quanti incidenti siano stati scongiurati e, perché no?, per avere contezza dei potenziali introiti per il Comune, quindi per la collettività.