Menù principale

Bozza Decreto Sostegni bis, Bonus agricoli è 800 euro: i requisiti [ESCLUSIVA

Bozza Decreto Sostegni bis, Bonus agricoli è 800 euro: i requisiti [ESCLUSIVA]

Fonte: tuttolavoro24.it

Arrivano importanti novità dalla bozza del Decreto Sostegni bis oggi all’esame del consiglio dei Ministri, che TuttoLavoro24.it ha potuto visionare in esclusiva per i suoi lettori.

Per gli operai agricoli a tempo determinato è previsto un Bonus di 800 euro. un importo una tantum più basso di quello anticipato nelle scorse settimane da fonti sindacali

BONUS 800 EURO AGRICOLI: REQUISITI
TuttoLavoro24.it è in grado anche di informare i propri lettori dei requisiti di accesso al beneficio che sono i seguenti:

Aver lavorato nel 2020 per almeno 50 giornate effettive di attività di lavoro agricolo;
Non essere titolari di rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato al momento della presentazione della domanda (è escluso il contratto di lavoro intermittente);
Non essere titolari di pensione nel momento in cui si presenta la domanda.
BONUS 800 EURO AGRICOLI: INCOMPATIBILITA’
Il testo del Decreto preve anche che non possono percepire il Bonus di 800 euro coloro che percepiscono il Reddito di emergenza 2021 del Decreto Sostegni 1 entrato in vigore il 23 marzo.
Ma è incompatibile anche con:

il Reddito di emergenza percepito nel 2020, quello previsto dal Decreto Rilancio;
Reddito di cittadinanza;
Bonus 2400 previsti dal decreto Sostegni 1.
E’ invece riconosciuta la compatibilità con l’assegno ordinario di invalidità.

Il Bonus sarà erogato dall’Inps, previa domanda, con le modalità che stabilirà l’istituto nei prossimi giorni.