Menù principale

Compra online una piscina “fuori terra” che non gli arriva mai: era una truffa, denunciato 26enne

Compra online una piscina “fuori terra” che non gli arriva mai: era una truffa, denunciato 26enne
Fonte Lo Strillone 26 agosto 2020

I carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna, a conclusione di un’attività d’indagine scaturita dalla presentata il 30 luglio 2020 da una 21enne del posto, hanno denunciatoa piede libero un 26enne di Città Sant’Angelo (Pescara), per truffa. In particolare, il giovane, al fine di vendere una “piscina fuoriterra”, tramite il sito commerciale “Kijiji”, si è appropriato di 140 euro inviati dalla querelante tramite una ricarica PostePay, senza però mai aver spedito la merce.