Menù principale

Covid, Asl Brindisi lancia bando per cercare volontari per la campagna vaccinale

Covid, Asl Brindisi lancia bando per cercare volontari per la campagna vaccinale

Si tratta di medici, farmacisti, infermieri o amministrativi che a titolo gratuito potranno dare una mano per la somministrazione del siero

 

FONTE  : lA GAZZETTA DEL mEZZOGIORNO

BRINDISI – L’ASL di Brindisi con l’Ordine dei Medici, l’Ordine delle Professioni Sanitarie e l’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Brindisi cerca la collaborazione di figure professionali al fine di sostenere l’importante campagna vaccinale anti SARS-CoV2/ COVID 19, in fase di programmazione, a favore della popolazione della provincia di Brindisi. Il bando emesso in mattinata sul portale della regione si rivolge ai volontari tra operatori sanitari e amministrativi, opportunamente formati dalla stessa Amministrazione che, a titolo gratuito, svolgeranno compiti attinenti al loro profilo professionale presso i punti vaccinali dislocati nella provincia.

L’ASL di Brindisi si impegna a garantire la tutela dei volontari con un’apposita polizza assicurativa e le sedi saranno assegnate con il criterio della residenza.

Di seguito le info del bando. Si intende,  raccogliere manifestazioni di interesse per individuare le seguenti figure professionali:

– Medici e Odontoiatri (anche pensionati iscritti all’albo professionale);

– Farmacisti (anche pensionati iscritti all’albo professionale);

– Infermieri (anche pensionati iscritti all’albo professionale);

– Amministrativi (dipendenti di Enti Pubblici non inferiori alla cat. B  con conoscenza dell’informatica di base).

Le persone interessate dovranno compilare e far pervenire apposita domanda all’indirizzo e-mail: volontari.vaccinazionicovid@asl.brindisi.it corredata da un documento d’identità