Menù principale

CRONAVIRUS Puglia, situazione in miglioramento per vari aspetti FONDAZIONE GIMBE

CRONAVIRUS Puglia, situazione in miglioramento per vari aspetti
FONDAZIONE GIMBE

fonte : Noi Notizie

Di Francesco Santoro:

L’incremento dei casi totali di contagio in Puglia è del 3,9 per cento. Nel periodo 14-27 aprile, invece, l’incidenza è di 460 casi positivi per 100.000 abitanti. È quanto emerge dal monitoraggio settimanale sull’evoluzione della pandemia della Fondazione Gimbe. Inoltre, secondo l’organismo indipendente sono 48.643 gli attualmente positivi al Covid-19, numero che colloca la terra degli ulivi alle spalle della Lombardia, che ha raggiunto quota 52.209 ma conta circa 6 milioni di abitanti in più.
Quanto alla campagna vaccinale, i numeri sottolineano la poderosa accelerazione che ha proiettato la regione ai primi posti per capacità di somministrazione delle scorte a disposizione. Secondo Gimbe la percentuale della popolazione che ha completato l’intero ciclo è del 7,7 per cento mentre il 15,8 per cento ha ricevuto una dose; il 57,2 per cento degli ultraottantenni ha ricevuto sia la prima che la seconda dose del vaccino anti-Covid e il 30,4 soltanto una. Per le persone d’età compresa tra 70 e 79 anni, le percentuali sono del 3,2 per cento con due dosi e del 59,4 con una.
La situazione negli ospedali pugliesi? È migliorata sensibilmente. Secondo l’Agenzia per i servizi sanitari regionali l’occupazione dei posti letto dei pazienti positivi al nuovo virus in area medica è scesa dal 50 al 45 per cento in dieci giorni, mentre il dato delle terapie intensive è passato dal 49 al 39 per cento.