Menù principale

Entro i prossimi 9 anni la provincia brindisina perderà 25mila cittadini

Entro i prossimi 9 anni la provincia brindisina perderà 25mila cittadini
Fonte : Mesagne sera

Il presidente provinciale delle Acli Gianluca Budano, a proposito dello spopolamento della nostra provincia, ha indicato la strada per invertire questa rotta. Budano sostiene entro i prossimi 9 anni la nostra provincia perderà 25mila cittadini. La causa? “La totale assenza di iniziative pubbliche per neutralizzare la denatalità e lo spopolamento derivante della fuga dei nostri giovani verso nord – scrive Budano -. “Venticinquemila cittadini residenti in meno è una cifra enorme. E’ come se tutto d’un colpo sparissero assieme Cellino San Marco, San Pietro Vernotico, Sandonaci o Torchiarolo” . Un’analisi drammatica. “Le Istituzioni territoriali – ha aggiunto Budano – devono adeguare le proprie politiche sociali favorendo i servizi per i bambini, devono costruire condizioni di sicurezza che favoriscano le nascite nell’alveo della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, favorire lo sviluppo economico che attragga una emigrazione di ritorno che ripopoli il nostro territorio”.