Menù principale

Finanziamento messo a disposizione dalla Regione Puglia per l’implementazione dei Piani di Protezione Civile TORRE SANTA SUSANNA tra i comuni “fortunati “ della provincia di Brindisi

Finanziamento messo a disposizione dalla Regione Puglia per l’implementazione dei Piani di Protezione Civile TORRE SANTA SUSANNA tra i comuni “fortunati “ della provincia di Brindisi
Lo fa sapere il consigliere regionale Maurizio Bruno (Pd), presidente del Comitato permanente di protezione civile:
Sono 140 i Comuni pugliesi beneficiari del finanziamento messo a disposizione dalla Regione Puglia per l’implementazione dei Piani di Protezione Civile, con riferimento alla previsione, prevenzione e contrasto del rischio idraulico ed idrogeologico.
Tra questi, undici sono della Provincia di Brindisi:
Francavilla Fontana (30mila euro).
San Michele Salentino (9mila e 800 euro).
Latiano (20mila euro).
San Donaci (20mila euro).
Erchie (20mila euro).
Villa Castelli (20mila euro).
San Vito dei Normanni (20mila euro).
Torre Santa Susanna (30mila euro).
Cisternino (30mila euro).
Fasano (30mila euro).
Brindisi (30mila euro).
Per tutti questi territorio il finanziamento messo a disposizione è l’occasione che sindaci hanno per aggiornare i piani comunali di Protezione Civile.
E per noi della stessa Protezione Civile, di avere sulla nostra piattaforma un quadro più completo, aggiornato e ordinato che ci consenta di intervenire con maggiore celerità nei momenti di emergenza.
Rispetto al passato infatti non esistevano delle linee guida per la redazione dei piani in questione. E mettere ordine tra centinaia di piani diversi, di Comuni diversi che utilizzavano sistemi e criteri differenti, era estremamente difficile e farraginoso.
Oggi, con le linee guida impostate nel 2019, e grazie al finanziamento in questione, gli uffici di ogni singolo Comune potranno inserire dati, informazioni, mappe e tutto il necessario in maniera sistematica e più facile da consultare.
Una rivoluzione sulla cui implementazione sono certo che tutti gli uffici di tutti i Comuni pugliesi porranno massimo impegno e attenzione, e che ha come risultato velocità ed efficienza, garantendo così interventi più immediati, organizzati e mirati, a beneficio della sicurezza dei territori e delle comunità.