Menù principale

FRATTURE AL COLLO DEL FEMORE – IL PERRINO DI BRINDISI TRA I MIGLIORI D’ITALIA

FRATTURE AL COLLO DEL FEMORE – IL PERRINO DI BRINDISI TRA I MIGLIORI D’ITALIA
17 Agosto 2020 – ATTUALITA’
ospedale-perrino.jpg

Un podio in cui prevale la Puglia quello per l’eccellenza della chirurgia delle fratture al collo del femore. Con rispettivamente il 96,98% e il 96,35% di interventi eseguiti entro due giorni, le ortopedie degli ospedali Perrino di Brindisi e Di Venere di Bari si piazzano tra i migliori tre ospedali d’Italia. Fa meglio solamente la struttura di San Donà di Piave (97,12%). Il dato emerge dal report Pne dell’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (Age.Na.S.): si tratta di uno studio che Agenas svolge per conto del ministero della Salute, in collaborazione con le Regioni, sulle prestazioni erogate dalle strutture ospedaliere pubbliche e private.
Nell’edizione 2019, appena pubblicata, vengono analizzate le performance (su dati 2018) di oltre 640 strutture sanitarie italiane. Il Perrino con 195 interventi, e il Di Venere con i 147 operazione al femore eseguite, rientrano tra le prime realtà del settore.