Menù principale

Il maltempo della tarda serata di ieri si è manifestato con un forte vento (una vintarrina !! n d.

Il maltempo della tarda serata di ieri si è manifestato con un forte vento (una vintarrina !! n d. r.)
Fonte Mesagne sera
Ieri anche a Torre , come in tutto il Salento, intorno alle ore 21.30, una giornata di caldo infernale si è improvvisamente trasformata in una serata di fortissimo vento con forti raffiche provenienti dall’Adriatico. Secondo gli esperti, non è inusuale che a fenomeni estremi, come il clima torrido, corrispondano altri fenomeni estremi come è accaduto la ieri sera.Il forte vento, che è stato avvertito anche nell’entroterra, si è scatenato soprattutto sul litorale dove ha messo a repentaglio le località balneari. Nella zona di Punta Riso sono state segnalate due persone disperse in mare che, per fortuna, sono state prontamente ritrovate.
Ecco quanto spiega Super Meteo che scrive: “L’improvviso e tumultuoso rinforzo dei venti da nord sul Salento, con raffiche fino a 70 km/h presso la stazione di Brindisi, è dovuto al passaggio del gust front (fronte delle raffiche) associato alla vasta cella temporalesca in allontanamento in pieno Adriatico”. “Il fronte delle raffiche è ben identificabile da quella linea di nubi medio-basse di forma arcuata che si allontana di molti chilometri, in modo quasi radiale, verso sud-est ed è “semplicemente” il risultato delle raffiche in uscita dal temporale (outflow)“.