Menù principale

INCENDIO AL CANNETO DI FIUME CHIDRO

INCENDIO AL CANNETO DI FIUME CHIDRO

Un incendio ha devastato un’area del canneto che costeggia il fiume Chidro in località San Pietro in Bevagna nella marina di Manduria. Questa zona è frequentatissima da giovani e famiglie torresi durante il periodo estivo. Le fiamme sono divampate nella parte interna della zona umida che fa parte delle riserve protette del litorale jonico.
A far scattare l’allarme sono state le colonne di fumo visibili a distanza. Sono così partite le telefonate al centralino dei vigili del fuoco del distaccamento di Manduria intervenuti in pochi minuti con l’autobotte. I pompieri hanno dovuto lottare con le forti raffiche di vento che alimentavano le fiamme spingendo la linea di fuoco verso le vicine abitazioni. Fortunatamente dopo un paio d’ore di operazioni (e tre interventi ripetuti), il focolaio è stato domato lasciando sul terreno una distesa di arbusti, canne e vegetazione della macchia mediterranea carbonizzati. Hanno assistito alle operazioni anche gli agenti della polizia locale del comune di Manduria che hanno garantito la sicurezza delle macchine in transito.