Menù principale

Incidente con la moto: muore a 16 anni dopo tre settimane d’agonia

Incidente con la moto: muore a 16 anni dopo tre settimane d’agonia
Fonte: Brindisi Report
Il drammatico epilogo è arrivato dopo 25 giorni. Pietro Sisto non ce l’ha fatta. Si è spezzata a soli 16 anni la vita del ragazzo di Ostuni che la mattina del 23 ottobre è rimasto coinvolto in un incidente avvenuto sulla strada provinciale che collega la Città Bianca a Cisternino. Dopo un periodo iniziale di ricovero presso l’ospedale Perrino di Brindisi, il ragazzo circa 10 giorni fa è stato trasferito presso l’ospedale Le Torrette di Ancona, dove nelle scorse ore è avvenuto il decesso.
Pietro perse il controllo della sua moto mentre si trovava in contrada Trinchera, alle porte di Ostuni. L’impatto fu violentissimo. Fin dai primi momenti le condizioni del 16enne parvero estremamente critiche. Soccorso da personale del 118, fu trasportato presso il nosocomio brindisino, in prognosi riservata. Il padre, tramite i propri profili social, lanciò un appello alla donazione del sangue. Poi si optò per il trasferimento in un ospedale di Ancona. Ma purtroppo, per il 16enne, non c’è stato nulla da fare. La salma si trova tuttora nelle Marche.