Menù principale

Mesagne, per non farsi controllare dai cc prova a fuggire e poi mostra loro le parti intime: arrestato

Mesagne, per non farsi controllare dai cc prova a fuggire e poi mostra loro le parti intime: arrestato

Fonte La Gazzetta del Mezzogiorno

I carabinieri di Mesagne (Br), hanno arrestato in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio a pubblico ufficiale e atti osceni in luogo pubblico, e segnalato all’Autorità Amministrativa per detenzione disostanze stupefacenti per uso personale, un 33enne commerciante del luogo. Ieri mattina i militari lo avevano raggiunto nel suo esercizio commerciale per una perquisizione quando l’uomo, al fine di eludere il controllo, ha tentato di allontanarsi in direzione di un vicino bar, spintonando e oltraggiando i carabinieri. Una volta all’interno del bar, ha gettato addosso ai militari una mazzetta di banconote (855 euro), abbassando successivamente pantaloni e slip per mostrare le parti intime ai presenti. Dopo averlo bloccato, i militari hanno perquisito il negozio, trovando due spinelli di marijuana vicino al registratore di cassa e sul balcone della sua abitazione. In auto aveva anche vario materiale utile per il confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro.