Menù principale

On. Macina (M5S): «Dallo Stato ancora 70mila euro al Comune di Erchie per la gestione del post lockdown

On. Macina (M5S): «Dallo Stato ancora 70mila euro al Comune di Erchie per la gestione del post lockdown»

Fonte Lo Strillone

“Al comune di Erchie sono stati assegnati 70.517,37 euro per garantire l’espletamento dei servizi fondamentali, a fronte del mancato gettito connesso all’emergenza Coronavirus”. Così la deputata erchiolana Anna Macina (M5S). “Uno dei problemi maggiori – continua – per gli enti locali è stato quello di continuare ad assicurare i servizi basilari per i cittadini nonostante il calo delle entrate dovuto all’emergenza. I 70mila euro assegnati al Comune di Erchie costituiscono l’acconto del ‘Fondo per l’esercizio delle funzioni fondamentali’, che abbiamo introdotto nel decreto ‘Rilancio’, venendo incontro alle richieste degli enti locali. Si tratta – sottolinea Macina – delle ultime somme attribuite al comune, che si vanno ad aggiungere ai 3 mila euro pagati alla città per la sanificazione, secondo quanto disposto dal decreto ‘Cura Italia’, ai 835.287,84 euro come anticipo del Fondo di Solidarietà Comunale e ai 79.004,22 euro del Fondo di Solidarietà alimentare. Siamo consapevoli che i comuni, essendo le istituzioni più prossime ai cittadini, vanno sostenuti con il massimo impegno. Il Governo ha fatto la sua parte e continuerà a farla, nella speranza che le risorse assegnate vengano spese nel migliore dei modi per i cittadini” conclude