Menù principale

Polli e galline allevati abusivamente: scoperta dei Nas nel Leccese, sequestrate anche 16mila uova Ruvo di Puglia, sequestrate 12mila uova non tracciabili Gli animali valgono 150mila euro, le uova, senza serigrafia o indicazioni, circa 3mila

Polli e galline allevati abusivamente: scoperta dei Nas nel Leccese, sequestrate anche 16mila uova Ruvo di Puglia, sequestrate 12mila uova non tracciabili Gli animali valgono 150mila euro, le uova, senza serigrafia o indicazioni, circa 3mila
Fonte La Gazzetta del Mezzogiorno
I carabinieri del N.A.S. di Lecce in collaborazione con il personale del Servizio Veterinario dell’ASL locale, hanno svolto un controllo in un’azienda avicola leccese autorizzata per il solo commercio ambulante, dove gli animali posso essere detenuti per un tempo non superiore alle 72 ore per poi essere destinati ad allevamenti familiari o altri commercianti.
I militari dopo le verifiche hanno bloccato 1670 animali perché l’attività risultava priva di autorizzazione per l’esercizio di allevamento e di documentazione sanitaria di provenienza degli avicoli, per un valore di circa 150mila euro, e hanno sequestrato 16.720 uova di gallina per mancanza di tracciabilità, prive di serigrafia sul guscio e di qualsiasi altra indicazione sull’origine, provenienza, lotto e scadenza, per un valore di circa 3.000 euro.