Menù principale

S’intrufola in casa dell’ex amante e le danneggia lo smartphone: arrestato un 45enne

S’intrufola in casa dell’ex amante e le danneggia lo smartphone: arrestato un 45enne
Fonte :Lo Strillone

I carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna hanno arrestato un 45enne di Surbo (LE), per atti persecutori, violazione di domicilio e danneggiamento. In particolare, l’uomo, nonostante fosse stato già denunciato a piede libero per il medesimo reato, poiché nell’arco temporale 2018 – 2021, a causa dell’interruzione della relazione extraconiugale aveva molestato la denunciante con ripetute ingiurie e minacce, la notte dell’8 marzo si è presentato a casa dell’ex amante, vi si è introdotto senza autorizzazione e le ha danneggiato il cellulare. Successivamente, è stato bloccato dai militari mentre cercava di allontanarsi. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto ai domiciliari.