Menù principale

Strade provinciali in condizioni pessime, la protesta di Fratelli d’Italia (a Torre S. Sus. ci sarebbe la strada che collega Torre a Erchie…da non dimenticare!!! n.d.r.)

Strade provinciali in condizioni pessime, la protesta di Fratelli d’Italia (a Torre S. Sus. ci sarebbe la strada che collega Torre a Erchie…da non dimenticare!!! n.d.r.)
Fonte : Lo Strillone

Sabato scorso, rappresentanti istituzionali, iscritti e simpatizzanti di Fratelli d’Italia si sono radunati presso l’area di rifornimento Ip lungo la strada provinciale di collegamento tra Francavilla Fontana e Ceglie Messapica per protestare contro il pericoloso stato in cui versa quella trafficata arteria, ma anche contro le condizioni disastrate che contraddistinguono da anni le strade provinciali del Brindisino. Le situazioni di pericolo e la scarsità di sicurezza, oltre che gli incidenti, sono sotto gli occhi di tutti, eppure la Provincia non riesce intervenire, quantomeno per metterci una pezza.
Ciò hanno sostenuto – simbolicamente, proprio per strada – il consigliere regionale Luigi Caroli, i consiglieri provinciali Susanna Di Maggio e Francescantonio Conte e tutti gli altri presenti. La connotazione politica dell’iniziativa – hanno tenuto a sottolineare – non deve trarre in inganno: nessuna strumentalizzazione, il problema non è soltanto di alcuni, ma riguarda tutti, sia i residenti nel territorio provinciale, sia chiunque si trovi a percorrere, suo malgrado, quei sorta di colabrodo in cui nel tempo si sono trasformate le reti di collegamento su gomma che collegano tra loro e con quelli extra confine i comuni del Brindisino.
Una questione, insomma, che richiederebbe la massima attenzione e interventi celeri, prima che quell’asfalto dissestato torni a tingersi nuovamente di sangue.