Menù principale

TORRE: IL DIRIGENTE SCOLASTICO INFORMA Il Dirigente Scolastico, prof. Vito Andrea Mariggiò

TORRE: IL DIRIGENTE SCOLASTICO INFORMA
Il Dirigente Scolastico, prof. Vito Andrea Mariggiò

Carissimi cittadini, genitori e studenti,in accordo con i colleghi di tutti gli ordini di scuola e il personale ATA, si è deciso di aprire una pagina Facebook della nostra scuola, l’Istituto Comprensivo «G. Mazzini», per creare un terreno di contiguità e di continuità con la comunità di Torre Santa Susanna. Ma non solo! La nostra scuola si prepara ad interloquire con chiunque, ente pubblico e privato, singolo cittadino di altre comunità, vorrà conoscere la nostra realtà, quello che facciamo, le nostre attività, i nostri percorsi educativi e didattici, curriculari ed extracurriculari, in una logica di continua e proficua collaborazione. Siamo certi che solo un dialogo franco, aperto e trasparente con le comunità possa determinare, nel rispetto dei ruoli e delle singole professionalità, una crescita reciproca, costruita sulla consapevolezza delle potenzialità e delle problematicità di un sistema, quale quello scolastico, che in forza dell’impegno a garantire il futuro dei suoi studenti, deve aprirsi, preliminarmente a ogni decisione, all’ascolto e al confronto. La pagina Facebook pertanto raccoglierà e comunicherà informazioni sulla vita scolastica, nel rispetto dei dati personali e della privacy di ciascun operatore e degli studenti (i genitori sono invitati a sottoscrivere la liberatoria per l’utilizzo delle immagini dei loro figli), col fine ultimo di condividere esperienze formative ed educative, impegnando gli operatori scolastici, gli studenti, i cittadini alla creazione di una comunità educante ed educata ai principi della convivenza, della cooperazione, della coesione sociale. Questo spazio virtuale, inoltre, permetterà al Dirigente, allo staff di Presidenza, ai docenti di fornire alle famiglie chiarimenti sulla normativa scolastica, a livello nazionale e regionale, e sulle misure deliberate dagli organi decisionali in seno alla nostra scuola. Egualmente, potrà accogliere la voce della comunità, quale occasione di stimolo, di riflessione, di studio in un’ottica di continuo miglioramento. La comunità scolastica, anche in tempo di COVID, rimane comunità vitale, in quanto capace di guardarsi dentro e di cercare fuori, nello sguardo di chi guarda, nei passi di chi si avvicina, nelle parole anelanti gesti di solidarietà, nei silenzi che rivelano precisi bisogni, la ragione ultima di essere e ritrovarsi umani.
Il Dirigente Scolastico, prof. Vito Andrea Mariggiò