Menù principale

Un’intera famiglia brindisina è finita in ospedale, dopo un pauroso incidente

Un’intera famiglia brindisina è finita in ospedale, dopo un pauroso incidente
Fonte Brindisi Report
Un’intera famiglia residente della provincia di Brindisi è finita in ospedale, questo pomeriggio, dopo un pauroso incidente autonomo avvenuto sulla strada provinciale che collega Campi Salentina a San Donaci. A rimanere coinvolti nel sinistro stradale sono stati madre, padre e tre figli. Tutti sono rimasti feriti, anche se i più non in modo grave. Solo la donna ha riportato traumi di una certa entità, tali da far scattare il trasporto in ospedale con codice rosso.
Tutto è avvenuto intorno alle 16,30. La famiglia si trovava a bordo di un furgone Ducato quando, per cause che dovranno essere accertate, vi è stata un’uscita di strada a dir poco brusca. Il furgone è finito in mezzo alle campagne, con un impatto di tale violenza che tutta la parte anteriore è andata distrutta. E, anzi, forse proprio l’imponenza del veicolo ha evitato peggiori conseguenze.
Sta di fatto che quando i soccorritori del 118 sono arrivati sul posto, dalla postazione di Copertino, hanno subito riscontrato la serietà delle ferite della donna, l’unica a essere trasportata in codice rosso all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, per traumi cranico e toracico, più la sospetta frattura di un femore. Al marito, invece – che, a quanto pare, era alla guida – , è stato assegnato un codice giallo. I tre figli, invece, sono stati trasportati verso il pronto soccorso tutti codice verde.
Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti i carabinieri della sezione radiomobile di Campi Salentina. Al momento la dinamica è in via di ricostruzione, ma non sembrerebbe esservi il coinvolgimento di altri veicoli.