Menù principale

Uomo azzannato da due pitbull muore dissanguato

Uomo azzannato da due pitbull muore dissanguato
Il padrone degli animali ha tentato di salvarlo, ma è stato aggredito a sua volta dai cani inferociti e adesso è in ospedale
E’diventato la preda di due pitbull e quando i cani hanno allentato la presa era troppo tardi. Un uomo senza fissa dimora di 66 anni è morto dissanguato all’alba di oggi, 19 giugno, a Cerignola (Foggia) dopo essere stato aggredito dai due animali. Teatro della tragedia, l’area attorno a un casolare in zona Fornaci, nei pressi della strada comunale 2.
La vittima, di nazionalità slovena, è stata morsa in varie parti del corpo. A nulla sono valsi i tentativi del proprietario degli animali – un uomo originario della Polonia, poco più giovane della vittima – di allontanare i cani. Lo stesso padrone è rimasto ferito e adesso si trova in ospedale