Menù principale

VACCINI, CAMBIO DI PASSO IN PUGLIA: “IMMUNITÀ DI POPOLAZIONE IL 5 SETTEMBRE”

VACCINI, CAMBIO DI PASSO IN PUGLIA: “IMMUNITÀ DI POPOLAZIONE IL 5 SETTEMBRE”

Fonte: brindisireport.it

Nella Asl di Brindisi ieri sono state circa 3.900 le somministrazioni per un totale di 22.500 dosi negli ultimi sei giorni. Sono circa 50.000, finora, le somministrazioni dei medici di medicina generale che sono impegnati nelle seconde dosi. Domani (giovedì 10 giugno) i medici di famiglia somministreranno un migliaio di dosi e altrettante sono in programma venerdì, mentre sabato sono in calendario circa 2.000 vaccinazioni. Tra il 16 e il 18 giugno i medici di medicina generale concluderanno tutti i richiami per arrivare a un numero complessivo di 80.000 dosi somministrate.

Amati: “Immunità di popolazione il 5 settembre”
Il consigliere regionale Fabiano Amati, intanto, nel commentare i dati sull’andamento delle vaccinazioni in Puglia aggiornati alle ore 17:07 odierne, spiega che sono stati recuperati “altri tre giorni rispetto a ieri nel programma di raggiungimento dell’immunità di popolazione. Di questo passo, infatti, l’obiettivo sarà raggiunto il 5 settembre. Nel frattempo mi piacerebbe che ci organizzassimo al meglio per vaccinare tutti i ragazzi, così da avviare con tranquillità l’anno scolastico 2021-22”.
Il punto sull’immunità
La percentuale dei pugliesi che hanno ricevuto almeno una dose è del 46,95% (nella classifica nazionale in posizione numero 6 e sopra la media nazionale del 45,78%) mentre il 21,29% ha ricevuto anche la seconda dose (nella classifica nazionale nella posizione numero 7 e sotto la media nazionale del 20,87%). Con questo andamento raggiungeremo l’immunità, cioè l’80% della popolazione vaccinata che con due dosi, il 5 settembre 2021.

Il punto sull’utilizzo dei singoli vaccini
VAXZEVRIA (ASTRAZENECA) dosi consegnate 682.600, di cui 573.368 dosi somministrate. Giacenza 109.233. Il 72,21% dei vaccinati attende la seconda dose. Ieri, martedì 08 giugno, sono state somministrate 6.972 dosi di Vaxzevria (AstraZeneca), +1.443 rispetto al giorno precedente.

PFIZER/BIONTECH dosi consegnate 1.793.335, dosi somministrate 1.799.661. Giacenza 0. Il 45,36% dei vaccinati attende la seconda dose. Ieri, martedì 08 giugno, sono state somministrate 21.696 dosi di Pfizer/BioNTech, -9.677 rispetto al giorno precedente.

MODERNA dosi consegnate 257.200, dosi somministrate 232.515. Giacenza 24.685. Il 49,81% dei vaccinati attende la seconda dose. Ieri, martedì 08 giugno, sono state somministrate 5.054 dosi di Moderna, +3.670 rispetto al giorno precedente.

JANSSEN dosi consegnate 104.450, di cui 92.307 dosi somministrate. Giacenza 12.143.
Ieri, martedì 08 giugno, sono state somministrate 2.695 dosi di Janssen, -590 rispetto al giorno precedente.

Il punto sulla Puglia nel confronto con le altre regioni.
La Puglia è in quarta posizione nella classifica generale nazionale: su 2.837.585 dosi consegnate, sono state somministrate 2.697.851, pari al 95,1%.

Il punto sulla Puglia nel confronto con le altre regioni per fasce d’età.
Quinta per la fascia +90 (103,5%);
Quinta per fascia 80/89 (96,14%);
Prima per fascia 70/79 (90,93%).

Il punto sulla Puglia nel confronto con le altre regioni per fasce d’età e su entrambe le dosi.
Undicesima per la fascia 90+ (86,1%)
Nona per la fascia 80/89 (85,5%)
Settima per la fascia 70/79 (42,4%)

Il punto sull’obiettivo settimanale fissato dal commissario straordinario, calcolato su un obiettivo nazionale di 500mila somministrazioni al giorno.
Nel periodo 3 giugno – 9 giugno 2021, in Puglia sono state somministrate 243.866 dosi, cioè 25.940 dosi in più rispetto all’obiettivo fissato di 231.941.

Per tutti gli approfondimenti e per saperne di più sui dati in Puglia in tempo reale della campagna vaccinale con tutte le regioni a confronto visita il portale https://www.fabianoamati.it/covidreport