Menù principale

Xylella in Puglia, Patuanelli: «Contrasto a diffusione del batterio è tra le priorità»

Xylella in Puglia, Patuanelli: «Contrasto a diffusione del batterio è tra le priorità»
Così il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Stefano Patuanelli, nel corso del Question Time al Senato

Fonte : La Gazzetta del Mezzogiorno
BARI – «Il contrasto alla diffusione del batterio è tra i primi punti che intendo affrontare prioritariamente». «Anche valutando l’opportunità di individuare ulteriori risorse o misure per contrastare questa grave piaga che ha colpito un importante comparto produttivo quale quello olivicolo». Così il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Stefano Patuanelli, nel corso del Question Time al Senato sul piano di contrasto al batterio Xylella fastidiosa e sul sostegno ai territori colpiti. “È in atto un monitoraggio annuale sull’intero territorio nazionale e all’interno delle aree focolaio – ha precisato – e sono in corso le azioni di eradicazione delle piante infette e di contenimento dell’insetto responsabile della diffusione del batterio». Il ministro ha poi ricordato che il piano di rilancio agricolo può contare sullo stanziamento di 150 milioni l’anno e che sono già stati trasferiti alla Regione Puglia 120 milioni di euro per favorire la ripresa economica e produttiva delle imprese agricole danneggiate da xylella fastidiosa, nonché ulteriori 20 milioni di euro all’Agenzia per le erogazioni in agricoltura (AGEA) per supportare i frantoi oleari. Infine sono già stati autorizzati i primi due progetti di contratti di filiera per investimenti di oltre 97 milioni di euro nel triennio per rilanciare economicamente le zone colpite dal batterio. Si sta anche predisponendo la procedura di autorizzazione di un terzo progetto.