Menù principale

giovedì, Giugno 3rd, 2021

 

REDAZIONE GIORNALE DI TORRE


CORONAVIRUS 3 GIUGNO 2021 BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO REGIONE PUGLIA

CORONAVIRUS 3 GIUGNO 2021 BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO REGIONE PUGLIA Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì 3 giugno 2021 in Puglia, sono stati registrati 2931 (ieri 5957) test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 44 (ieri 196) casi positivi: 8 in provincia di Bari, 21 (ieri 23) in provincia di Brindisi, 3 nella provincia BAT, 2 in provincia di Foggia, 13 in provincia di Lecce. 3 casi di provincia di residenzaPer saperne di più


Richiami dei vaccini in estate, interviene Figliuolo: cosa cambia

Richiami dei vaccini in estate, interviene Figliuolo: cosa cambia Fonte : Virgilio notizie Il commissario Figliuolo ha “strigliato” le Regioni e ha disposto nuove regole per i richiami dei vaccini in estate Italia continua la campagna vaccinale anti Covid, con l’apertura delle prenotazioni da oggi a tutte le fasce d’età, il commissario straordinario all’emergenza coronavirus Francesco Paolo Figliuolo ha annunciato alcune novità sulla seconda dose, con una “strigliata” alle Regioni. Il commissario Figliuolo. intervenuto nel corso della trasmissione “Elisir” su Rai 3, ha fatto sapere di avere “appena firmato unaPer saperne di più


ALLARME BOMBA IN TRIBUNALE A BRINDISI. FATTO EVACUARE IL PALAZZO DI GIUSTIZIA

ALLARME BOMBA IN TRIBUNALE A BRINDISI. FATTO EVACUARE IL PALAZZO DI GIUSTIZIA Fonte : Brindisi Time.it È stata una telefonata anonima a far scattare l’allarme bomba in Tribunale a Brindisi nella mattinata di oggi. Il palazzo è stato immediatamente fatto evacuare dalle forze dell’ordine.Sul posto artificieri e agenti della Polizia locale. Traffico chiuso


Furto di ortaggi nel Salento: responsabili individuati grazie a un’auto

Furto di ortaggi nel Salento: responsabili individuati grazie a un’auto Fonte : Brindisi Report Denunciati i presunti autori di un tentativo di furto avvenuto lo scorso 12 marzo. Gli indagati lasciarono l’auto di un familiare sul posto Il ritrovamento di un’auto nelle campagne ha consentito ai carabinieri di risalire a loro. Risiedono nel Brindisino i tre presunti responsabili di un tentato furto di ortaggi perpetrato lo scorso 12 marzo in località Pittuni, nell’agro di Nardò (Lecce). Si tratta di due 43enni (G.P. e G.C. le iniziali delle loro generalità) ePer saperne di più