Menù principale

lunedì, Gennaio 20th, 2020

 

TORNANO I VEGLIONI A TORRE


DATE SFILATE DEI CARRI DI CARNEVALE


Presunti illeciti finanziari nella curia, il vescovo: tutto regolare

Presunti illeciti finanziari nella curia, il vescovo: tutto regolare fonte © La Voce di Manduria Tra i presunti illeciti anche il nuovo villaggio del fanciullo e la chiesa di Santa Maria. Ci sarebbero anche i lavori di ristrutturazione ed edificazione di due luoghi sacri manduriani nella lettera firmata da una sedicente “Associazione di volontariato dei martiri e perseguitati” che accusa il vescovo di Oria, Vincenzo Pisanello, di irregolarità nell’affidamento di tali lavori ad un’impresa della provincia di Lecce. Si tratta della ristrutturazione della chiesa di Santa Maria di Costantinopoli perPer saperne di più


Autovelox attivato sulla Taranto Brindisi

Autovelox attivato sulla Taranto Brindisi . Controllo giornaliero.da lunedì al sabato dalle 8 alle 13 La Polizia locale di Mesagne , come da tempo operava, ha iniziato con l’uso dell’AUTOVELOX un controllo della percorrenza dei veicoli lungo la Statale 7 in entrambe le direzioni di marcia. Si rammenta che il limite imposto è di 90 km orari e che i sorpassi e i cambiamenti di corsia debbono essere sempre adeguatamente segnalati. Significative le sanzioni previste dall’art. 142 del Codice della strada per l’inosservanza dei predetti limiti che variano da unPer saperne di più


L’allarme: «La Puglia rischia di perdere 2600 medici entro il 2023»

Sanità Fonte: GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO L’allarme: «La Puglia rischia di perdere 2600 medici entro il 2023» La carenza, secondo l’Ordine dei medici di Bari, riguarda i camici bianchi specialisti ospedalieri e di medicina generale La Puglia, nei prossimi anni, rischia di perdere oltre 1.600 medici specialisti ospedalieri e circa 1.000 medici di medicina generale: a lanciare l’allarme è l’Ordine dei medici di Bari. I dati sono stati presentati alla giornata di studio «Formazione Medica e Qualità dell’Assistenza in Puglia: quale futuro?», organizzata ieri all’Università «Aldo Moro» dall’Ordine dei Medici ePer saperne di più