Menù principale

lunedì, Ottobre 26th, 2020

 

Nuove strade cittadine con la sosta a tempo

Nuove strade cittadine con la sosta a tempo L’Amministrazione Comunale ha stabilito, a partire dal 5 novembre 2020,di introdurre la sosta a tempo sulle strade e per i tratti come appresso specificati: a)Via Arciprete Pace: dalla Via A. Sala a Via Martiri della Resistenza; b)Via Leanza: da Piazza Matteotti a Largo Moccia. La sosta a tempo è così impostata: sosta a tempo limitato di 1 (una) ora, nei soli giorni feriali, dalle ore 08,00 alle 13,00 e dalle ore 16,00 alle 20,00, con obbligo per i conducenti di segnalare, inPer saperne di più


CORONAVIRUS PUGLIA 25 OTTOBRE ‘20

CORONAVIRUS PUGLIA 25 OTTOBRE ‘20 Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che domenica 25 ottobre 2020 in Puglia, sono stati registrati 4.377 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 515 casi positivi: 208 in provincia di Bari, 21 in provincia di Brindisi, 90 nella provincia BAT, 103 in provincia di Foggia, 43 in provincia di Lecce, 45 in provincia di Taranto, 4 residenti fuori regione, 1 provincia di residenza non nota. SonoPer saperne di più


Oltre duemila ulivi secolari ancora vivi grazie a cure naturali: la testimonianza

Oltre duemila ulivi secolari ancora vivi grazie a cure naturali: la testimonianza Fonte : brindisireport.it Circa duemila alberi varietà “Cellina”, la cultivar simbolo del Salento, attaccati dalla Xylella sono ancora vivi, grazie alla caparbietà e al coraggio di chi non ha voluto arrendersi alla furia del batterio killer. Stefano Macchia, 47 anni, agrotecnico di San Pietro Vernotico, ha ideato un metodo che permette agli alberi colpiti dal batterio che ne provoca il disseccamento rapido di sopravvivere. Insieme a lui gli agricoltori, proprietari degli uliveti che vogliono credere in un futuroPer saperne di più


Covid, 24 ottobre 2020 , Puglia nel picco: 631 casi, contagi al 12%. E 10 morti. Allarme posti letto. Richiamati medici pensionati. Regione: stop ai ricoveri non urgenti

Covid, 24 ottobre 2020 , Puglia nel picco: 631 casi, contagi al 12%. E 10 morti. Allarme posti letto. Richiamati medici pensionati. Regione: stop ai ricoveri non urgenti l Governatore: pronti a scelte difficili. L’assessore Lopalco: per ora le terapie intensive non sono un problema. Fonte : La Gazzetta del Mezzogiorno del 24 Ottobre 2020 Nicola Pepe I numeri ormai confermano le previsioni: la Puglia sta entrando nel pieno del picco e i dati continuano a dimostrarlo. E la Regione si prepara a richiamare i medici in pensione per darePer saperne di più


Il cimitero rimarrà aperto per i giorni dei Santi e dei Morti

Il cimitero rimarrà aperto per i giorni dei Santi e dei Morti Correva voce che il cimitero in alcuni comuni della provincia, per le prossime festività sarebbe rimasto chiuso per evitare ogni forma di contagio del Corinavirus. La preoccupazione per molti Torresi era che anche l’Amm.ne Comunale di Torre prendesse la stessa decisione. Ad oggi non sappiamo per certo quello che accadrà negli altri comuni ma per Torre , attraverso organi di stampa , il Sig. Sindaco “informa che il cimitero rimarrà aperto regolarmente nelle prossime festività, nel rispetto dellePer saperne di più