Menù principale

sabato, Ottobre 30th, 2021

 

COVID-19 Bollettino Epidemiologico del 30 ottobre 2021 Regione Puglia

COVID-19 Bollettino Epidemiologico del 30 ottobre 2021 Regione Puglia 201 Nuovi casi (ieri 233) 21.782 Test giornalieri (ieri 19.608) 2 Persone decedute (ieri 0) Nuovi casi per provincia Provincia di Bari: 49 Provincia di Bat: 1 Provincia di Brindisi: 2 (ieri 11) Provincia di Foggia: 50 Provincia di Lecce: 33 Provincia di Taranto: 63 Residenti fuori regione: 0 Provincia in definizione: 3 2.938 Persone attualmente positive 129 Persone ricoverate in area non critica 17 Persone in terapia intensiva


TORRE SANTA SUSANNA – FURTO NEL CIVICO CIMITERO

TORRE SANTA SUSANNA – FURTO NEL CIVICO CIMITERO DA FB: Sei di Torre Santa Susanna se…. Antonella Scarciglia Questa pomeriggio nella ricorrenza,delle festività per Ognissanti,e per i defunti,mi sono recata presso,il cimitero, come consuetudine alla tomba dove riposano i miei cari… sono stata derubata di un portafoglio, contenente,poco contante, nulla di rilevante, per i comprare i fiori,documenti,ed un piccolo anello, regalo di mio padre defunto,mi sono allontanata per pochi secondi per riempire il secchio alla fontanella,state attenti c’è in giro qualcuno, che crede di prevaricare la gente,con questi espedienti!!!Comunico questoPer saperne di più


TORRE SANTA SUSANNA Avviso di interruzione di energia elettrica domenica 31 ottobre 2021 dalle 00:00 alle 06:00

TORRE SANTA SUSANNA Avviso di interruzione di energia elettrica domenica 31 ottobre 2021 dalle 00:00 alle 06:00 Dal sito on line del Comune di Torre Santa Susanna E-Distribuzione comunica che, per lavori di manutenzione sugli impianti primari di Mesagne, l’energia elettrica verrà interrotta alle forniture di media e bassa tensione domenica 31 ottobre 2021 dalle ore 00:00 alle ore 06:00. Per il comune di Torre Santa Susanna sono interessate le seguenti vie/località: CDA BELLAMARINA, CDA GESUITI, CDA QUATRAZZO, CON BELLAMARINA, CON CANALE, CON CASTELLUCCIO, CON CORTARICI, CON CROCIFISSO, CON FEUDOPer saperne di più


Dal 1° novembre 2021 scatta l’aumento del costo della revisione auto nei centri autorizzati

Dal 1° novembre 2021 scatta l’aumento del costo della revisione auto nei centri autorizzati Fonte: Mesagnesera Dal 1° novembre 2021 scatta l’aumento del costo della revisione auto nei centri autorizzati. Si passa dagli attuali 66,88 a 79,02 euro per effetto del rincaro di 9,95 euro della tariffa ministeriale (da 45,00 a 54,95 euro), al netto dell’Iva al 22% e di altre spese che portano l’effettivo rialzo a +12,14 euro. Per mitigare il provvedimento, è stata prevista l’erogazione di un buono di 9,95 euro per chi sottopone il veicolo a revisionePer saperne di più


HALLOWEEN? NO, GRAZIE! A cura di Mons. Lucio Renna

HALLOWEEN? NO, GRAZIE! A cura di Mons. Lucio Renna Stamattina sono entrato in una grande rivendita di OGGETTISTICA ed ho notato un grande settore dedicato alla notte delle tenebre, cioè ad Halloween. Il primo pensiero: siamo molto attenti a ricopiare dagli altri! Questo orrore di Halloween è nato nel mondo anglosassone e si è diffuso dappertutto. A parole, ho l’impressione che una stragrande maggioranza di noi lo aborrisca…… ma di fatto….. tutto diverso. Infatti gli scaffali del suddetto settore erano frequentati da adulti ed anziani che, da quel che sentivoPer saperne di più


Ora solare, cosa succede stanotte: quanto si risparmia e come

Ora solare, cosa succede stanotte: quanto si risparmia e come Fonte:Q UI FINANZA Lancette indietro di un’ora nella notte tra sabato 30 e domenica 31 ottobre. Tra i rincari di luce e gas, ecco come influisce sulle tasche degli italiani + Torna l’ora solare: nella notte tra sabato 30 e domenica 31 ottobre, infatti, dovremo ricordarci di spostare le lancette indietro di un’ora. In pratica guadagneremo un’ora di sonno, ma avremo giornate più corte e verrà buio prima la sera. Si tratta di una condizione che impatta certamente sui consumiPer saperne di più


Al pronto soccorso del Perrino un giovane che non non riesce a sfilarsi l’anello, intervengono i vigili del fuoco

Al pronto soccorso del Perrino un giovane che non non riesce a sfilarsi l’anello, intervengono i vigili del fuoco Fonte : Brindisi report Nella tarda mattina di oggi (sabato 30 ottobre) i medici hanno richiesto l’intervento dei pompieri che hanno tagliato l’anello con il dremel BRINDISI – Una chiamata d’aiuto dal pronto soccorso del Perrino di Brindisi al comando dei vigili del fuoco: i medici non riuscivano a sfilare l’anello rimasto incastrato al dito di un 20enne arrivato in ospedale con gonfiore e dolori lancinanti. Così i vigili del fuoco,Per saperne di più