Menù principale

Dicembre, 2019

 

TORRESE NOMINATO CAVALIERE DELLA REPUBBLICA

Tony D’Elia nominato Cavaliere della Repubblica Tony D’Elia , che insieme al fratello Eupremio gestisce la Dea s.r.l., è stato nominato Cavaliere della Repubblica dalla Prefettura di Brindisi . L’importante riconoscimento è dato ai cittadini che si sono distinti nei vari campi delle attività economiche e sociali. L’avvenimento , oltre l’interessato, riempie d’orgoglio la nostra cittadina, spesso mortificata da fattori negativi. La Redazione del Giornale di Torre porge gli auguri piu sinceri a Tony e lo ricorda, oltre che come sempre impegnato nel mondo dell’imprenditoria, anche come maestro di musica.Per saperne di più


E’ UNO CHEF INTERNAZIONALE GIOVANE TORRESE

La favola di Pietro: da piccolo casaro a chef internazionale con le sue burrate ai primi piatti italiani fonte : Lo Strillone Pietro durante uno dei suoi numerosi show cooking in giro per il mondo: qui al Centro europeo, accademia di gastronomia Pietro comincia ad avere dei fan internazionali La storia del 26enne Pietro Spina ha dello straordinario e dimostra che, con talento e inventiva, si può fare fortuna anche oggigiorno. Sono stati proprio talento e inventiva, infatti, a portarlo dall’altra parte del mondo: partito dal suo paese, dove sinPer saperne di più


LU MATRIMONIU .. a cura del Preside prof. Luigi Pranzo

LU MATRIMONIU Cce bella nuttata cce bella sciurnata lu sposu sta spetta la sua fidanzata. La notti è passata tra sueni e bivandi lu tiempu è rrivatu pi mettiri firmi t’innanzi allu preti t’innanzi alla genti sobba na carta ca vali lu doppiu. La chiesa è ddubbata l’altari è di biancu lu sposu all’antrata sta guarda ci rria. Cce bella truvata ci non ci vinia lu tiempu è scadutu ca mo mi ni scia! Cce moti so quisti e stamu all’iniziu mi teni suspesu o eti pi viziu? La messaPer saperne di più


NOTIZIE UTILI: CON I FUNGHI VELENOSI SI FINISCE MALE!!!

Mangia funghi velenosi e finisce in ospedale: terzo caso [p. potì] (fonte La Gazzetta del Mezzogiorno) Ennesimo episodio nel giro di pochi giorni: la vittima è stata ricoverata e poi dimessa dopo la terapia La stagione dei funghi porta i primi casi di intossicazione per mancanza di controlli. Il caso più serio si è registrato martedì scorso e ha avuto come protagonista un 30enne di Carovigno. Il giovane, all’indomani di una scorpacciata di funghi assieme alla moglie, ha iniziato ad accusare i sintomi tipici e si è subito diretto all’ospedalePer saperne di più


NOTIZIE UTILI:RIAPRIRA’ IL CASTELLO DI ORIA?

Mente Civica lancia una petizione per la riapertura al pubblico del Castello di Oria .(Fonte : Lo Strillone) Il Castello di Oria, seppur di proprietà privata, non può continuare a rimanere chiuso al pubblico. Questa associazione, a seguito di approfondito studio della problematica e delle leggi vigenti, ha individuato nel Codice dei Beni Culturali una possibile soluzione al problema. Abbiamo pensato di organizzare una petizione popolare, da inoltrare al Ministro per i Beni Culturali, con la quale richiedere l’avvio del procedimento per la dichiarazione di interesse eccezionale del Castello diPer saperne di più


NOTIZIE UTILI : INCHIESTA ASSENTEISMO UFFFICIO REGIONE PUGLIA BRINDISI

Uffici della Regione a Brindisi: inchiesta assenteismo, 31 dipendenti indagati „Uffici Regione a Brindisi: “Timbravano il cartellino e uscivano”. Indagati 31 dipendenti“ (fonte : BrindisiReport.it) Dovevano essere in ufficio, nella sede della Regione Puglia, in via Tor Pisana, a Brindisi ma spesso la mattina al lavoro non c’erano: dopo aver timbrato il cartellino, alcuni dipendenti pubblici andavano a fare la spesa, altri a prendere il caffè al bar e altri ancora accompagnavano i figli a scuola. In 31, tutti impiegati, sono indagati a conclusione delle indagini della Finanza e inPer saperne di più


sistemare le strade di campagna

Caro Direttore La ringrazio per lo spazio concessomi e perché questa Sua disponibilità perché attraverso questo lettera mi permette di chiarire almeno due aspetti: parlare di una “battaglia politica”che unisce tutti dato l’argomento e porre sotto la lente d’ingrandimento un ingiustizia che si perpetra da anni e che la classe politica torrese non ha mai affrontato. La battaglia di cui parlo è quella già annunciata sui social tempo fa e che già ha raccolto alcune adesioni riguarda il rifacimento delle strade di campagna di proprietà dei torresi in agro mesagnese.Per saperne di più


Passaggio a livello in tilt: auto bloccata, sbarre danneggiano pullman

fonte brindisireport.it FRANCAVILLA FONTANA – Le sbarre si sono abbassate all’improvviso, poco dopo essersi sollevate. Ha rischiato di restare bloccato sui binari il conducente di un pullman da 54 posti che trasportava un gruppo di studenti dell’Istituto tecnico commerciale statale Calò di Francavilla Fontana. L’episodio si è verificato intorno alle ore 8,40 di oggi (venerdì 13 dicembre) sulla strada provinciale che collega Oria a Francavilla Fontana. Alla guida del mezzo c’era Salvatore Epifani, titolare della ditta di trasporti Messapika Tour. Il suo pullman, con trentina di ragazzi a bordo, èPer saperne di più


CANTERANNO ANCORA GLI ANGELI?

a cura di Mons. Lucio Renna Gli angeli canteranno ancora “Gloria a Dio… è nato il vostro Salvatore”? E dove questo accadrà, in tempo di carestie di ogni genere? Soprattutto di carestia d’amore. Canteranno gli angeli sul “Mare nostrum” mentre gommoni tenteranno la tragica traversata dalla Libia verso coste non sempre ospitali? Canteranno l’evento nel cielo della Siria, di Gerusalemme, del Medio ed Estremo Oriente, del Sud-America, della nostra stessa Europa, i cui governanti sembrano giocare sul pianto di disoccupati o sul sangue didonne – fanciulli – anziani, che nonPer saperne di più


ANAGRAFE MESE DI NOVEMBRE 2019

L’Angolo dell’Anagrafe A cura di Franco Missere Mese di NOVEMBRE 2019 Fiocchi rosa e azurri Pizzuto Benedetto Nathan – di Alessandro e Emiliano Giovanna Andriola Bianca – di Antonio Luigi e Buccoliero Valentina Andresano Alyssa – di Terence e Serratore Genny Pace Jacopo – di Luigi e Melacca Vittoria Scalas Diego – di Angelo e Epifanio Giuseppina Zaccaria Giuseppe – di Cosimo e Piconese Rossella (nato a dic. ’19) DECEDUTI Epifani Susanna Maria – di anni 82 Rovito Patrizia – di anni 48 Simone Concetta – di anni 88 DiPer saperne di più